La Rivista

Home » La Rivista

Baby Reindeer: come l’odio di sé rende vulnerabili a diverse forme di abuso

2024-04-28T20:58:01+02:00Fiction e psicoterapia|

di Alessandra Lupo e Marzia Albanese Tutto comincia in un pub dove Donny, barista con il sogno di diventare un comico di successo, offre una tazza di tè a Martha, inaspettata cliente in difficoltà che siede solitaria e in lacrime al suo bancone. Si apre così l’acclamata serie Netflix “Baby Reindeer”, con un gesto di gentilezza [...]

Dicembre 2023 (32)

2024-03-18T17:57:33+01:00Articoli|

  di Claudia Perdighe Diversi studi confermano che sviluppare un sé compassionevole può aiutare a diminuire l’autocritica e gestire i momenti più difficili in modo più adattivo, con un nuovo soundtrack della nostra giornata. Sabrina Consumati nell’articolo Autocritica e Self-compassion: il confronto e il conforto nel dialogo interiore, affronta questo tema e, nello specifico, come sviluppare [...]

Supersex: e adesso che l’idolo del porno è divenuto vulnerabile?

2024-03-13T20:16:15+01:00Fiction e psicoterapia, Fiction e psicoterapia|

di Giuseppe Femia La serie “Supersex”, ispirata alla vita di Rocco Siffredi, traccia una linea chiara fra sesso e vuoto emotivo, fra le sfumature amare dell’infanzia e la tendenza talvolta spasmodica degli adulti di ricorrere all'eros come medicina che cura il dolore e la solitudine. Una sorta di schema narcisistico di ricerca di approvazione e grandiosità subentra [...]

Chiara Mignogna

2024-03-13T15:58:06+01:00Redazione|

Psicologa Psicoterapeuta ad orientamento cognitivo. E’ membro dell’equipe del Servizio di Psicoterapia per l’anziano e dell’Equipe per la terapia Cognitiva Comportamentale per l’insonnia della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva (SPC). Svolge attività clinica di psicoterapia cognitiva in libera professione presso lo Studio di Psicoterapia Cognitiva nella sede di Roma, specializzata nel trattamento psicoterapeutico per persone [...]

Giugno 2023 (31)

2024-03-04T12:08:35+01:00Articoli|

                                                                                                     di Claudia Perdighe Secondo i dati di una metanalisi del 2012, un paziente su cinque interrompe la terapia prematuramente: Chiara Albani, nel suo lavoro Davanti una sedia vuota: I diversi volti del drop-out, introduce un tema che inevitabilmente coinvolge ogni terapeuta: “Per un terapeuta, soprattutto se all’inizio della sua carriera, il fenomeno del drop-out e [...]

POVERI PAZIENTI! : una metafora dello sviluppo e della psicoterapia in “Povere Creature!” di Yorgos Lanthimos

2024-02-25T23:25:10+01:00Articoli, Fiction e psicoterapia, Fiction e psicoterapia|

di Manuel Petrucci Il giovane medico Max McCandles non ha idea di cosa stia per incontrare quando accetta con entusiasmo e lusinga l’invito del celebre chirurgo Godwin Baxter a recarsi presso la sua abitazione. Gli viene proposto un compito alquanto peculiare: osservatore scientifico dei progressi di un esperimento senza precedenti avviato da Baxter. Tale esperimento ha [...]

Dicembre 2022 (30)

2024-02-23T15:43:47+01:00Articoli|

di Chiara Mignogna Sono contenta di presentare questo numero, che come vedrete appena vi attingerete alla lettura è caratterizzato da molta clinica. In effetti, il lavoro che vado a mostrarvi è corredato da ben quattro casi clinici e un interessante contributo teorico sulla balbuzie. È stato molto interessante per me leggere il materiale che i colleghi [...]

The Quiet Girl: le molteplici versioni dell’accudimento

2023-07-26T15:45:35+02:00Fiction e psicoterapia, Fiction e psicoterapia|

di Cristiana Martini e Rosaria Monfregola   Una bambina rannicchiata e mimetizzata tra lunghi fili d’erba - una voce grida il suo nome - l’incipit di The Quiet Girl, un film di straordinaria delicatezza sulla genitorialità e sulle dinamiche di accudimento e attaccamento. Dall’inizio alla fine lo spettatore è immerso nel bagaglio emotivo di Cait, una [...]

Giugno 2022 (29)

2024-03-13T16:28:53+01:00Articoli|

di Chiara Mignogna Sono molto felice di avere avuto l’opportunità di curare questo nuovo numero di Psicoterapeuti in formazione, che per natura stessa della rivista fa dell’opportunità la parola chiave consentendo agli autori, spesso colleghi appena specializzati, di condividere e far leggere i propri lavori, sia per l’opportunità che noi tutti lettori abbiamo di approfondire diverse [...]

Torna in cima